C’è chi l’aspetta tutto l’anno e chi invece spera che non arrivi mai. La neve può piacere o non piacere ma… che ti piaccia o no, probabilmente quando arriverà avrai bisogno di guidare in tutta sicurezza.

Premettendo che le caratteristiche del veicolo sono indispensabili per garantire un certo livello di sicurezza su strada e che in linea di massima i più performanti sono i modelli Suv e fuoristrada con peculiarità che permettono di superare facilmente situazioni difficili e pericolose come la neve, e premettendo anche che in caso di forti nevicate l’utilizzo dell’auto andrebbe ridotto al minimo, grazie a qualche accorgimento potrai assicurarti una guida sicura in situazioni climatiche avverse.

Se le probabilità che nevichi sono alte, controlla spesso il meteo e cerca di seguire questi 6 consigli pratici che stiamo per darti per affrontare la strada in caso di neve!

 

1.Prepara l’auto prima di partire

guida sulla neve - pulizia - Prepara l’auto prima di partire

Cerca – se c’è – di rimuovere la neve o il nevischio dalla tua auto prima di avviare il motore. Ti suggeriamo l’uso di guanti e di una pala pieghevole che puoi trovare in ferramenta. Ricorda che oltre a pulire bene il parabrezza devi riempire la vaschetta lavavetri con liquido per basse temperature e, siccome la prudenza non è mai troppa, munisciti anche di spray e raschietto per pulire le superfici vetrate. (Se hai bisogno di qualche gadget per la pulizia dei vetri, potresti trovare qualcosa in questo articolo in cui si parla di regali utili per automobilisti!)
Se la rimozione della neve dal parabrezza è necessaria per una questione di visibilità, è importante rimuoverla anche dal tetto così da non lasciare dietro di te le classiche scie bianche che possono infastidire gli altri conducenti ed evitare di ritrovarti della neve sul vetro alla prima frenata.
Ah ultima cosa… Se non riesci ad aprire le portiere dell’auto perché le guarnizioni sono congelate, prova a spingere invece di tirare!

 

2.Utilizza pneumatici invernali o catene da neve

guida sulla neve - gomme invernali - Utilizzo di pneumatici invernali o catene da neve
Come già sappiamo, durante l’inverno vige l’obbligo di avere le gomme invernali montate o di tenere a bordo le catene da neve. Oltre ad essere adatte anche in assenza di neve, le gomme invernali, quando la strada è innevata o ghiacciata, aumentano la tenuta di strada. Se invece hai deciso di optare per le catene a bordo del veicolo, prima di trovarti in una situazione di urgenza e quindi costretto a improvvisare, fai una simulazione dopo averle acquistate. Parola d’ordine: preparazione!

 

3.Non inserire il freno a mano se parcheggi all’aperto

guida sulla neve - parcheggio - Non inserire il freno a mano se parcheggi all’aperto
Se sei costretto a parcheggiare all’aperto e ti trovi nel bel mezzo di una bufera di neve o sei quasi sicuro che nevicherà, ricordati di non inserire il freno a mano. Ricorri piuttosto all’inserimento di una marcia bassa. In questo modo eviterai un possibile congelamento del freno di stazionamento. Inoltre, una volta sceso dalla vettura, ricordati di alzare i tergicristalli e il tergilunotto per evitare il rischio di rottura che con il peso della neve è elevato. La neve è soffice e leggiadra se pensiamo ai fiocchi, ma se i fiocchi si accumulano la neve diventa pesante e quindi… la prudenza non è mai troppa!

 

4.Controlla che non ci siano problemi con la batteria dell’auto

Prima di intraprendere percorsi difficili, accertati che non ci siano problemi con la batteria del tuo veicolo. La batteria è la componente dell’auto che soffre di più durante l’inverno, specie di notte quando le temperature si abbassano ulteriormente. Per evitare di restare a piedi è bene, intanto, sottoporla ad un controllo prima che inizi l’inverno! E comunque, anche se è nuova, potrebbe accendersi con un po’ di fatica quando c’è neve o fa particolarmente freddo perciò, appena accesa la vettura, lasciala scaldare per qualche secondo e una volta in marcia guida lentamente. Dai alla tua auto il tempo che le serve per adattarsi al clima e lei ricambierà portandoti a destinazione!

 

5.Mantieni una guida cauta e la distanza di sicurezza


Parti con la seconda marcia per evitare slittamenti sul terreno scivoloso, guida a velocità costante e non fare sterzate o frenate improvvise. Per scongiurare lo slittamento degli pneumatici usa marce alte a bassi regimi e mantieni la distanza di sicurezza. Ricorda che quando la strada è ghiacciata o innevata lo spazio di frenata raddoppia e di conseguenza la distanza di sicurezza deve essere almeno tripla! Mai come in questi casi vale il motto “chi va piano va sano e va lontano”!

 

6.Se rimani bloccato nella neve disattiva l’antislittamento

guida sulla neve - auto bloccata - Se rimani bloccato nella neve disattiva l’antislittamento

In condizioni metereologiche sfavorevoli i controlli elettronici possono rivelarsi molto utili. Il controllo di trazione interverrà infatti in caso di sbandata e l’abs aumenterà la direzione di frenata. Tieni presente però che l’abs allunga lo spazio di frenata e che a maggior ragione sarà importante mantenere la giusta distanza dagli altri veicoli.
Se dovessi rimanere bloccato nella neve, prima di tentare una manovra in retromarcia o in seconda marcia, ricordati di disattivare l’antislittamento. Eviterai di far slittare ulteriormente le gomme sulla neve!

 

Ora che sai quali consigli seguire in caso di neve non ti resta che prepararti alle giornate di bianco candore e se hai bisogno anche di qualche “dritta” per la manutenzione del tuo veicolo durante l’inverno leggi anche questo articolo!

Buona neve automobilista!

Scrivi un commento