Conosci il marchio Volkswagen e la sua affascinante storia? Ecco 4 curiosità che potrebbero interessarti!

 

Da poco il marchio Volkswagen è entrato a far parte del nostro parco auto arricchendolo di novità ma soprattutto di un fascino inconfondibile.
Volkswagen è da sempre un marchio che gode di un certo prestigio, ma quanto sappiamo davvero sulle sue origini e sulla sua storia?
Il produttore tedesco di autovetture e autocarri ha alle sue spalle, infatti, una lista di successi ma anche di periodi bui e noi di Emilcar oggi vogliamo condividere con voi quattro interessanti curiosità.

Buona lettura!

 

1.La Volkswagen è stata fondata per volere di Adolf Hitler

Emilcar blog - curiosità Volkswagen - Hitler

La storia della Volkswagen è legata alla Germania degli anni ’30.
L’obbiettivo di Hitler e del regime nazionalsocialista era quello di mettere l’automobile a disposizione dei tedeschi meno abbienti.
Nasce così, il 28 maggio 1937 a Wolfsburg (nelle vicinanze di Hannover) la “macchina per il popolo” di nome e di fatto: la Volkswagen.
Il progetto si interruppe con lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, per poi essere ripreso al termine del conflitto.

 

 

2.Il Maggiolino è la prima automobile immessa sul mercato da Volkswagen dopo il secondo conflitto mondiale

Emilcar blog - curiosità Volkswagen - storia

Durante la della Seconda Guerra Mondiale la Volkswagen produsse automobili militari fino a quando, al termine del conflitto, Ivan Hirst e Ferdinand Anton Porsche, ripresero in mano le sorti dell’azienda.

Progettata prima della guerra e conosciuta in Italia come Maggiolino, l’auto con cui Volkswagen si è lanciata sul mercato al termine della Seconda Guerra Mondiale è la Volkswagen 1200. Un’auto compatta, economica, semplice e robusta, facile da costruire in grande serie ed economicamente accessibile. L’auto ebbe subito un grande successo e tuttora questo vecchio modello fa impazzire collezionisti e appassionati.

 

 

3.Grazie a Giorgetto Giugiaro, designer torinese, la VW si risollevò dalla crisi finanziaria degli anni Settanta

Emilcar blog - curiosità Volkswagen - Giugiaro

Incapace di trovare un degno erede al suo modello di punta, il Maggiolino, VW cadde in una grossa crisi finanziaria dalla quale riuscì a riprendersi grazie all’intervento dell’allora giovanissimo designer torinese Giugiaro, il quale progettò modelli divenuti intramontabili come la Passat, la Scirocco, la Polo e la Golf.

 

4.Il gruppo Volkswagen AG riunisce sotto di esso undici marchi

Emilcar blog - curiosità Volkswagen - marchio Volkswagen

VW appartiene al gruppo industriale Volkswagen AG che include undici marchi automobilistici provenienti da sette diversi paesi europei: Audi, SEAT, Skoda, Bentley, Bugatti, Lamborghini, Porsche, Ducati, Scania e MAN. L’intero gruppo registra un fatturato medio annuo di 200 miliardi di euro, con un utile netto di circa 10 miliardi di euro. I dipendenti del gruppo ammontano a più di 500 mila, sparsi in tutto il mondo.

 

Vuoi scoprire quello che possiamo offrirti relativamente al mondo Volkswagen? Visita il nostro sito!

Scrivi un commento