Luglio 2019 è una data che segna la fine della produzione dello storico Maggiolino Volkswagen, almeno per quanto riguarda il modello attuale.

L’iconica auto, protagonista di diversi film e presente nell’immaginario di tutti, è stata infatti “mandata in pensione” da Volkswagen per dare priorità alle nuove esigenze dei consumatori.
Nell’articolo dedicato alla storia del celebre marchio Volksvagen abbiamo già parlato dell’ingresso nel mercato del Maggiolino. Una storia che inizia nel 1934 quando Adolf Hitler annuncia al Salone di Berlino che l’auto non dovrà più essere privilegio esclusivo della classe benestante.

Ma oggi vogliamo condividere con te qualche curiosità sul Maggiolino Volkswagen, l’auto tedesca che ha fatto innamorare tutti noi.

 

  1. Un motore unico

Emilcar blog - curiosità Maggiolino Volkswagen - storia

Il Maggiolino Volkswagen era considerato dai suoi progettisti l’automobile più affidabile mai messa in commercio.
Utilizzato anche nel mondo dell’aviazione, il Maggiolino aveva un motore posteriore a sbalzo, a 4 cilindri e raffreddato ad aria. La stessa Inghilterra, al termine della Seconda Guerra Mondiale, sembrava interessata al progetto del veicolo.
Nel 1950 venne lanciato un concorso: la sfida era quella di riuscire a percorrere 100.000 km senza doversi mai fermare dal meccanico e in palio vi era un orologio d’oro. Quasi tutti i proprietari dell’auto vinsero il concorso che, per ovvie ragioni, dovette interrompersi.

 

  1. Un design che conquista da sempre e in tutto il mondo

Emilcar blog - curiosità Maggiolino Volkswagen - Antartide

A capo del progetto vi era Ferdinand Porsche, definito da Hitler “il miglior progettista di sempre”, il quale morirà prima di vedere con i suoi occhi il successo mondiale del suo Maggiolino.
In seguito alla sua morte, infatti, l’auto sbarcò oltreoceano ad esempio in Brasile con la filiale “Volkswagen do Brasil”. Ma nacquero anche “Volkswagen of America” e “Volkswagen de Mexico” e venne aperto uno stabilimento anche in Sudafrica.
Nel ’63, in Italia, furono immatricolati 42.000 Maggiolini.
Il “Red Terror”, uno stupendo esemplare rosso fiammante, fu la prima autovettura a veicolare in Antartide, utilizzato da un’equipe di ricercatori con targa Antartica 1.

 

  1. La fama di una star

Emilcar blog - curiosità Maggiolino Volkswagen - Dylan Dog

Il Maggiolino ha goduto di una grande notorietà.
Il successo che è sempre stato in grado di garantire e la presenza scenica dello storico veicolo, lo hanno infatti reso protagonista del film “Un Maggiolino tutto matto” prodotto dalla Disney.
Sono molti gli attori celebri che scelgono l’auto tedesca. Tra questi anche l’affascinante Paul Newman.
Inoltre, come se non bastasse lo schermo a dargli visibilità, in alcuni fumetti vediamo Dylan Dog sfrecciare su un modello cabrio di colore bianco.

 

Dopo aver ripercorso insieme qualche momento storico del mitico Maggiolino non possiamo che provare un pizzico di nostalgia. Se sei un amante del marchio Volkswagen scopri cosa abbiamo da offrirti sul nostro sito!

Scrivi un commento